La pagina del Presidente

 


pave

 

STAGIONE 2018/2019

Bentornati a tutti, il nuovo anno sportivo è iniziato e sui nostri campi ed in palestra, ricomincia il brulichio di ragazzi e ragazze al seguito degli allenatori che hanno ripreso a prepararsi in vista dell’inizio dei campionati. Ormai mancano all’appello solamente i più piccoli e poi ci siamo veramente tutti! A proposito di appello: quest’anno non sembrerebbe mancare nessuno, infatti  schiereremo tutte le categorie dell’anno scorso più una new entry in casa calcio, composta dalla categoria “ragazzi a 11” CSI. Una novità assoluta per la nostra società dovuta dal fatto che in questa categoria si inseriscono ragazzi dal 2005 in su senza particolari distinzioni. Mi soffermo un attimo su questa categoria poiché l’essere riusciti a formare una rosa tra questi ragazzi non è stato semplice e solo grazie al costante lavoro estivo del nostro DS Massimo Panarelli possiamo finalmente permettere a questi giovani di giocare e divertirsi nello sport che amano di più. Anche nella pallavolo siamo riusciti a mettere in pista la III divisione (l’equivalente della prima squadra) sia con ragazze che l’anno scorso partecipavano all’under 16, sia con ragazze che negli anni passati avevano lasciato la pallavolo per i più disparati motivi. Anche qui il lavoro di Davide e Christian è stato prezioso e fondamentale. Di contro, come ogni inizio anno mi accorgo che all’appello mancano ragazzi, cresciuti qui da noi ed ora a disposizione di altre società che li hanno convinti, come sempre accade, con tanti bei discorsi o con qualche finta affiliazione a squadre di serie A. Ormai è anni che convivo con tutto questo e so che fa parte del gioco, mi resta un po’ l’amaro in bocca sapendo alle delusioni a cui spesso vanno incontro. Noto anche la mancanza di alcune ragazze nel volley, mi è stato detto che semplicemente hanno smesso e mi chiedo se questo dipenda da noi, dalle nostre scelte  e cosa si possa fare per impedire che succeda di nuovo. Bisognerà lavorare ancora di più per convincere tutti che la scelta giusta siamo noi.

Ma poi mi risveglio dai miei pensieri e torno a pensare a chi c’è! A noi che ci siamo, e allora pronti .. via! Si comincia.  Come sempre chiedo un po’ di pazienza a tutti i genitori se l’organizzazione non è delle più perfette, poiché il lavoro da fare è molto, ma la gente è poca, veramente poca. Vedo che tra gli adulti c’è poca voglia di sporcarsi le mani, poca voglia di impegnarsi tra i giovani e così tra una defezione e l’altra si cercano persone che con coraggio portino avanti quanto sin qui costruito per il bene dei nostri atleti, il vero motivo per cui siamo qui ogni giorno per cercare di mettere quel mattoncino in più che serve per continuare a far crescere la Freccia Azzurra. Non è facile trovare allenatori preparati che credono nel nostro progetto, dirigenti che gestiscono gruppi di genitori (alcuni dei quali già pronti a dar battaglia), ma noi ci siamo anche quest’anno e ci impegneremo al massimo per tirare fuori il meglio dai nostri ragazzi e dalle nostre ragazze, sapendo che l’impegno e la costanza da parte di tutti li farà sicuramente crescere sia sul piano sportivo sia sul piano umano.

E allora per i nuovi e per chi è rimasto con noi a vestire la nostra maglia, l’appuntamento è per domenica 30 settembre in oratorio dove faremo la tradizionale cerimonia di presentazione delle squadre seguita da una cena per stare in compagnia, conoscersi e scambiarsi due parole. Vi aspetto tutti e… buona stagione Freccia!

 

Contattaci


Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio